Il Graduale di Pomarance

Il Graduale di Pomarance

Domenico di Bartolo di Ghezzo nacque ad Asciano (SI) tra il 1400 ed il 1404 e la sua carriera cominciò all’interno dei cantieri del Duomo di Siena come “garzone” intorno agli anni Venti di quel secolo per poi essere iscritto nel 1428 al registro dell’arte dei...
Il sacco di Volterra

Il sacco di Volterra

La città di Volterra, che nella prima metà del XII secolo era riuscita ad emanciparsi dal vescovo e ad organizzarsi in libero Comune poteva puntare in alto, con le ricchezze che il suo territorio possedeva ed in particolar modo quelle del sottosuolo come zolfo,...
Cosa resta della Pieve di San Valentino

Cosa resta della Pieve di San Valentino

Si trova nei pressi di Montefollonico, ma in pessime condizioni, l’antica Pieve di San Valentino. La prima testimonianza si basa su un documento dell’anno 714 (periodo longobardo), conservato nell’Archivio Capitolare di Arezzo e relativo alla famosa controversia fra i...
Asciano e i suoi cavalieri

Asciano e i suoi cavalieri

La presenza dei Cavalieri dell’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme in Asciano era già emersa in passato e ne avevano accennato gli eruditi senesi e toscani già a partire dal Settecento, ma nessuno aveva fino ad oggi approfondito il tema. Quello che si sapeva era...
Il Castello di Cecina Larcianese

Il Castello di Cecina Larcianese

Nell’attuale Comune di Larciano (Pistoia), sorgono i resti di quello che fu il castello di Cecina con il suo Borgo. L’addizione larcianese fu recentemente aggiunta per non confonderlo con altre omonime località toscane. Questa fortificazione, con il suo borgo, faceva...